Dal 1° febbraio 2021 puoi trovare tutte le nostre meditazioni riservate e la musica a 432 Hz, insieme ad altri contenuti speciali sulla piattaforma Patreon. Iscrivendoti con un piccolo contributo mensile potrai accedere sia ai contenuti sia alla possibilità di partecipare alla community dei miei sostenitori.

Scopri di più su Patreon

Se preferisci puoi comunque acquistare anche singole meditazioni da scaricare, per farlo visita lo shop.


Perchè questo cambiamento?

Se già eri iscritto a "Meditazioni + Musica" su Accademia Infinita, sostenendomi tramite Patreon avrai accesso alle stesse meditazioni riservate e alla musica a 432 Hz, più altri contenuti extra. Se hai un'iscrizione a "Meditazioni + Musica" ancora attiva, puoi anche aspettare che scada prima di iscriverti su Patreon (continuerò a pubblicare i nuovi contenuti riservati sia qui che su Patreon almeno per altri dodici mesi).

Il passaggio a Patreon mi dà la possibilità di comunicare più direttamente con chi desidera sostenermi, dando loro la precedenza su tutte le mie iniziative e coinvolgendoli di più nei mie progetti futuri. Allo stesso tempo, il contributo mensile è meno impegnativo di un'iscrizione annuale e i livelli di contributo danno la possibilità a tutti di offrire sostegno in base al proprio sentire.

Chi mi conosce sa che non amo troppo "vendere" prodotti, e anche se la vendita di videocorsi e contenuti digitali è ormai parte integrante della mia attività, vorrei gradualmente spostarmi su un modello più simile alle donazioni (anche se i contributi fissi mensili non sono proprio libere donazioni). L'idea è quella di sostenere un creatore di contenuti per il solo fatto che sta creando qualcosa che ci piace, e non con l'idea che sia un venditore da cui compriamo un prodotto.

Patreon, così come altre piattaforme, è nata proprio con l'intento di dare ai creatori l'opportunità di farsi sostenere più facilmente, così che possano concentrarsi sempre più sulla produzione di contenuti di qualità piuttosto che su tutti gli aspetti legati al marketing e alla vendita.

Per me è fondamentale sentirmi vicino a chi apprezza ciò che faccio; senza il sostegno straordinario ricevuto in questi ultimi anni non avrei mai potuto dedicarmi a tempo pieno alle mie passioni. Chi mi segue e mi sostiene è una parte integrante della mia vita, anche se la maggioranza sono persone che non ho mai incontrato. Il passaggio a Patreon per me significa dare più evidenza a questa relazione tra me e i miei co-creatori: tutti coloro che con la loro presenza, sostegno, interazione mi aiutano a fare ciò che faccio sempre meglio e contribuiscono a dare forma alle mie creazioni.

Naturalmente non smetterò mai di divulgare contenuti e meditazioni gratuite, ma più il sostegno di chi mi è vicino sarò sostanzioso più potrò fare anche quello sempre meglio.

Grazie di cuore a tutti coloro hanno apprezzato il mio viaggio fino qui!