In queste sessioni individuali la persona viene guidata a contattare quella sorgente di saggezza che chiamiamo "Maestro Interiore, usando consapevolmente lo stato della "trance" e muovendosi attraverso di esso per esplorare sé stessa. Si tratta dunque di sedute attive, dove la persona partecipa alla propria terapia osservando, comprendendo e trasformando i propri blocchi emozionali e recuperando l'energia da essi congelata.

Le sessioni prevedono in alcuni casi l'uso dell'ipnosi e della meditazione guidata, ma la persona è solitamente cosciente e in grado di ricordare l'esperienza. Sono rivolte a chiunque sia interessato ad esplorare i propri stati di trance, ad attivare una connessione profonda con l'inconscio e l'intuizione, e voglia rafforzare in generale la propria relazione con il Divino.

Sebbene abbia in origine immaginato questo tipo di lavoro per chi vuole approfondire il proprio cammino spirituale, esso è molto flessibile e potrebbe essere utile anche a chi vuole ad esempio migliorare una prestazione (come un atleta, un artista o un professionista) o a chi vuole raggiungere un determinato obiettivo. Questo non è tuttavia esattamente un lavoro di coaching come lo si immagina classicamente, perchè è sempre svolto allo scopo di "andare oltre" il proprio personaggio, e non necessariamente di migliorarlo o rafforzarlo.

Il lavoro potrà svolgersi dunque sia a partire da un obiettivo preciso (dalla guarigione fisica o psichica, alla manifestazione di una diversa realtà), oppure potrà essere semplicemente un lavoro di connessione con il Maestro Interiore, facendo di questa connessione il proprio obiettivo.

  • Per maggiori info o per fissare un appuntamento: scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Durata delle sessioni: 1 ora circa
  • Contributo richiesto: 50 €
  • Luogo delle sedute: Centro Olistico Siena - Strada di Cerchiaia 28/a, Siena - mappa - coordinate GPS: 43.293071, 11.338149
    Scala a chiocciola esterna gialla e verde (accanto a Cancelli Tuttufficio), salire la scala, entrare e percorrere il corridoio fino all'ultima porta.
    (Giornate dedicate alle sedute potranno essere organizzate in altri luoghi in corrispondenza dei seminari, iscriviti alla newsletter per venire aggiornato).

Chi è il Maestro Interiore?

E' chi noi siamo veramente, quando non ci identifichiamo nel "personaggio", quando ci liberiamo di tutte le maschere e di tutte le strutture che abbiamo accumulato nel corso degli anni. Questo particolare "noi stessi" è talmente più espanso del personaggio che abitiamo ogni giorno, che sembra quasi un'entità a sé stante, allora capita di chiamarlo Sé Superiore, Anima, Super-Conscio... ma non è in realtà qualcosa "in più di noi", anzi è qualcosa che è più veramente noi.

Quando smettiamo di identificarci con l' "Ego", il Maestro Interiore sorge e ci guida. Si tratta di un incontro particolare perché può anche trasformare quelli che credevamo essere i nostro desideri. Magari desideriamo qualcosa, ma il Maestro Interiore ci mostra invece qual'è il nostro vero desiderio, ed è qualcosa che ci stupisce. O, se cerchiamo guarigione, può mostrarci la corretta prospettiva da cui osservare quella particolare esperienza, portando sollievo ma anche il sostegno necessario per attraversare la più buia notte dell'Anima.


La particolarità del lavoro con il Maestro Interiore

Per molti anni mi sono avvicinato al lavoro terapeutico seguendo la via passiva: la persona riceveva una lettura o un trattamento energetico senza partecipare, talvolta addirittura addormentandosi. Questo tipo di trattamenti ha indubbiamente la sua efficacia, ma con il mio lavoro di insegnante mi sono appassionato sempre di più alla via attiva, la via "maieutica" dove la persona viene guidata a partecipare attivamente alla propria guarigione.
Tutti noi conteniamo l'intelligenza necessaria a guarire noi stessi e a sciogliere qualsiasi blocco incontriamo nella nostra vita, stimolare e guidare questa intelligenza finché è in grado di reggersi sulle proprie gambe è diventata la mia passione principale come insegnante e terapeuta.
Una persona che comincia a riconoscere e contattare il proprio Maestro Interiore torna a casa assumendosi di più la responsabilità del proprio benessere, e avrà meno bisogno di ricevere altri trattamenti, perché starà imparando a fluire quotidianamente con il proprio Maestro. In altre parole si tratta di seguire l'antico insegnamento: "se vuoi veramente dare del cibo a un affamato, piuttosto che regalargli del pesce insegnagli a pescare".

DISCLAIMER: Le sedute da me offerte non sostituiscono in alcun modo le terapie mediche tradizionali. Queste sessioni non sono da intendersi come una terapia né una cura, ma come un supporto energetico alla persona nella risoluzione dei propri blocchi emozionali.


Niccolò Angeli

Nican

Sono un divulgatore a cavallo tra spiritualità, scienza, arte e… tutto ciò che definiamo "Dio". Amo semplificare e rendere accessibili quei principi esoterici che un tempo erano riservati a pochi eletti. Per me… spiritualità è la vita stessa, è comprendere le leggi universali che regolano la Natura, non solo con la razionalità, ma anche con quel cervello ben più raffinato che è il nostro Cuore.

Questi principi universali sono semplicissimi, così semplici da sembrare quasi banali, eppure l'uomo ama complicare le cose e per questo crea cattedrali di parole che rincorrono sé stesse. Le cose troppo semplici, ci sembrano spesso avere meno valore.
Qui su Accademia Infinita, troverete dunque quanto io e chi collabora con me abbiamo scelto di condividere con l'intento di stimolare il Risveglio della coscienza senza sacrificare la semplicità...

Di più su Niccolò