27 Febbraio 2016
  2 Replies
  4.9K Visits
Ciao Niccolò,
Allora una signora che frequento da anni (lei si definisce una persona sensibile), mi ha rivelato che ho un grosso blocco energetico una palla di colore nero proprio al centro del petto, sapevo che c'è qualche cosa che non va perché avverto un senso di oppressione proprio lì...

Ho iniziato il tuo corso e sono tre volte che ripeto il rilassamento attraverso il respiro. Non so se è una cosa normale ma se , mi concentro sul respiro. ..Non mi riesce di fare un respiro completo...cioè credo di non essere consapevole per niente del respirare .....perché inspiro fino ad un certo punto e poi si blocca proprio li al centro...e sento come un grosso ostacolo che impedisce all"energia di fluire. Che cosa posso fare per cercare di rimuovere questo blocco?

Grazie per l'attenzione e fammi sapere anche come è bene che proceda con il corso.

GRAZIE
circa 6 anni fa
·
#54
Ciao Stefania,
è molto probabile che tu abbia un blocco emozionale in quella zona.
Emozioni non risolte, legate ad avvenimenti del passato o a tue convinzioni che non sono allineate con ciò che Sei veramente.

Da quanto tempo sei consapevole di questo blocco? L'energia sottile nera indica blocchi sclerotizzati, ed è bene fare anche un check-up fisico nel caso. Questa persona con cui hai parlato non mi da molta fiducia però, sicuramente è sensibile, ma quando si comunicano queste cose a qualcuno bisogna farlo con coscienza e molto tatto, altrimenti le persone non capiscono e si genera solo paura.

Se vuoi fare un lavoro energetico con qualcuno meglio affidarsi a un guaritore serio, che sappia guidarti in un percorso approfondito, dirti che hai una palla nera lì non serve a molto, a parte forse metterti in ansia.

Ad ogni modo puoi senz'altro lavorarci anche con la Sfera, ecco come.

Intanto non preoccuparti se durante la meditazione del rilassamento il respiro si blocca lì, è proprio come hai intuito, l'energia non fluisce in quella zona e quindi avverti il blocco.
Vai avanti con il corso, passa alla meditazione di creazione della Sfera. Alla fine della meditazione vieni guidata a inserire al Sfera nel tuo corpo fisico, proprio nel petto, quindi quando lo fai abbi l'intenzione particolare di lavorare su questo blocco che senti.

Intanto procedi così e poi fammi sapere come va.

Inoltre ricorda: quando smuovi energia e blocchi energetici importanti puoi avere una reazione antitetica all'inizio, è normale e non dovresti spaventarti. Questo significa che inizialmente potrai sentire il blocco crescere, avere un senso di oppressione più forte, stanchezza e spossatezza in generale... a qualcuno viene anche la febbre o altro sfogo fisico.
Non spaventarti, può durare qualche giorno ed è sintomo che hai messo in movimento l'energia che prima era stagnante e il tuo sistema energetico si sta riequilibrando liberando tossine sottili e dense dall'organismo.
Non è detto che tu abbia questo tipo di reazione, a volte tutto è molto più fluido, ma te lo dico perchè tu sia tranquilla se accade.

Abbraccio,
Niccolò
circa 6 anni fa
·
#57
Buon pomeriggio a tutti... che dire..sono tre giorni che mi sono fermat sulla creazione dell sfera di energia..perché mi piace molto percepire l'energia sprigionata che sosta a lungo nellemie mani... e si espande nel mio corpo...
  • Pagina :
  • 1
Non ci sono ancora risposte per questo post.
Rispondi per primo!