Forum

Discutiamo insieme su tutto ciò che è "nuova" saggezza.
  1. Federica 31
  2. Coscienza
  3. 7 Febbraio 2017
Per fare un viaggio astrale ci sono complicazioni? Se si quali sono? Ma soprattutto cosa significa che lo stato psicofisico non è ottimale?
Federica
Risposta accettata Pending Moderation
Ciao,
Un viaggio astrale non è altro che un viaggio di coscienza, un viaggio in parti di te stessa che sono più espanse, più profonde.
Quindi, se ti senti poco bene psichicamente (es. sei in ansia) o fisicamente, non è consigliabile farlo, perchè ti porterai dietro quelle tensioni nel mondo astrale e potresti fare viaggi non proprio piacevoli.

Ciò detto, un viaggiatore esperto sa anche proiettarsi nell'astrale o in un sogno lucido per risolvere delle ansie alla radice, ma in questo caso devi avere la volontà di affrontare i tuoi mostri e accettarli veramente.

Non ci sono controindicazioni al sogno lucido o al viaggio astrale, sono esperienze bellissime e profondamente formative, ma naturalmente sono esperienze intense e come qualsiasi esperienza intensa vanno fatte sinceramente e con integrità, è pur sempre un viaggio dentro noi stessi.

Nel mondo astrale le emozioni sono amplificate, per cui possiamo vivere esplosioni emozionali inimmaginabili (tali spesso da svegliarci), per questo è importante avere anche un'atteggiamento sobrio, imparare a vivere le esperienze con un certo distacco, pur vivendole pienamente e intensamente. Questo si apprende prima da svegli , imparando a vivere le proprie emozioni sobriamente nella vita, per poi portare questo atteggiamento anche nel sogno lucido o nell'esperienza fuori dal corpo.

Tutti poi possiamo incontrare mostri in questi viaggi, ma sarebbe bene essere consapevoli che sono sempre i nostri mostri, sono le nostre paure amplificate dal mondo astrale, e anche se ci sembra di attirare entità che ci sembrano esterne a noi, dovremmo capire che le attiriamo perchè il nostro stato vibratorio si trova sulla loro frequenza: ovvero stiamo risuonando al livello di quelle entità, le stiamo invitando con le nostre paure più o meno inconsce.
Quando incontri un mostro, che sia una tua proiezione o un'entità apparentemente esterna a te, il modo più rapido per uscire dalla situazione è , paradossalmente, andare verso il mostro, abbracciarlo, amarlo, accoglierlo. Questa espressione di amore e consapevolezza innalza istantaneamente il nostro stato vibratorio facendo dissolvere il mostro che potrebbe anche... trasformarsi in un angelo.
Abbracciare e amare i nostri mostri non è sempre facile, inizialmente per istinto scappiamo a gambe levate nella direzione opposta, ci svegliamo di soprassalto, ne restiamo traumatizzati, ma imparare ad andare loro incontro, nel sogno così come nella vita, è l'unica chiave per trasformarli veramente.

Inutile dire che se sei interessata a sperimentare esperienze nell'astrale evita assolutamente tutto ciò che stimola l'orrore e la paura, come i film horror verso i quali in tanti sono morbosamente attratti. Se stimoli la vibrazione della paura da sveglia, la riporterai moltiplicata nell'astrale... e non è piacevole.

Ciò detto, il mondo astrale è un mondo di bellezza indescrivibile, dove sperimenti colori e sensazioni che i tuoi sensi fisici non conoscono, dove puoi muoverti alla velocità del pensiero e incontrare persone ed entità senza alcuna limitazione di spazio nè di tempo, è il "paradiso" di cui si parla nelle religioni, avvicinati a quel mondo senza paura e ne trarrai solo bellezza.

Abbraccio!
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. più di un mese fa
  2. Coscienza
  3. # 1
Risposta accettata Pending Moderation
Grazie mille, ieri sera ho provato ma non sono riuscita. Oggi riproverò sicuramente; raccoglierò tutta la tranquillità e ci riuscirò.
Un abbraccio anche a te e grazie della spiegazione
Federica
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. più di un mese fa
  2. Coscienza
  3. # 2
  • Pagina :
  • 1


There are no replies made for this post yet.
However, you are not allowed to reply to this post.