24 Ottobre 2022
  6 Replies
  363 Visits
Rabbia ed emozioni represse del passato... Condizionano ancora il mio presente. La meditazione della sofferenza me ne fa prendere atto.... Ma più onestamente non so che pesci prendere. O meglio il perdono sarebbe la grande "sfida" da intraprendere, ma ho paura che con il perdono potrei tornare ad essere quello che subiva sempre.... Sbaglio in qualcosa?

Grazie
Ciao Davide,
hai ragione a fare attenzione. La rabbia va espressa, è molto importante non reprimerla o sublimarla con una falso atteggiamento di bontà.

Non è sempre necessario esprimerla direttamente verso la persona, anzi se c'è molta rabbia è meglio evitare.
In alcune terapie comportamentali si fa esprimere la rabbia verso una sedia vuota, su cui si immagina essere la persona. Oppure verso un cuscino, che possiamo prendere a pugni quanto vogliamo.
Sono tutte modalità molto efficaci, l'importante è trovare una valvola di sfogo per quell'aggressività repressa.

Io ad esempio ho un'accetta qui sotto casa e diversi bancali da sfasciare quando l'aggressività si fa sentire.

Il perdono sarà molto più facile da elaborare dopo aver dato spazio alla rabbia.

Abbraccio
circa 1 mese fa
·
#2706
Ovvio che è molto importante non reprimerla o sublimarla. È proprio qui il problema!
Il resto poi è una cosa soggettiva.
circa 1 mese fa
·
#2707
( tra l'altro non ho detto che devo necessariamente sfogarla con la persona) 🙃
circa 1 settimana fa
·
#2711
Ciao Nicolò, spesso il problema principale è contattarla. Che sia rabbia o altro. Saperla sfogare, poi, sarebbe un altro passaggio importante. Per sublimarla cosa intendi? Spostarla inconsapevolmente verso qualche altra cosa? Sublimazione in senso psicologico?
circa 1 settimana fa
·
#2712
Capisco... Nel senso di fare finta di saperla controllare
circa 2 giorni fa
·
#2713
Ho notato che le tue meditazioni sono un mix di mindfulness, yoga, psicologia.... Oltre che allo studio e immagino anche alla tua " dedizione". Non riesco a capire però la guarigione astrale. E non so perché ma mi mette ansia a prescindere
  • Pagina :
  • 1
Non ci sono ancora risposte per questo post.
Rispondi per primo!