5 Febbraio 2021
  1 Replies
  1K Visits
Ciao Niccolò, 30 giorni fa ho iniziato a seguire le tue lezioni per l'apertura del terzo occhio in particolare respirazione psichica e meditazione con la candela. Ho notato che nel passaggio tra sonno e veglia per qualche minuto visualizzo immagini (piccole sfere su tutta la parete o su di una parte , sottili raggi luminosi, simboli, sfere pulsanti) sempre differenti . Tra l'altro le visioni si sono verificate in un mese in cui sto affrontando un terribile lutto che ha colpito la mia famiglia.
Di che si tratta secondo te? grazie
più di un mese fa
·
#2667
Ciao Lory,
direi che si tratta di percezioni sottili di un fenomeno in corso, e il lutto che state attraversando potrebbe essere connesso.
Quando qualcuno passa dall'altra parte c'è molto movimento a livello energetico per qualche tempo, il velo è più sottile e specie se ci sono tentativi di comunicazione con la persona o da parte sua i fenomeni possono moltiplicarsi.
Purtroppo non sempre vengono captati certi segnali e fenomeni... abbiamo menti scettiche che filtrano gran parte di ciò che accade.
In ogni caso, se volessi comunicare con la persona, ti consiglio di farlo con molta cura evitando qualsiasi eccesso di dolore. Non si tratta di richiamare la persona qui ma di creare un ponte che ci possa portare guarigione, un po' come una telefonata speciale.
In questo senso è utile chiedere alla persona di manifestare per noi dei segni specifici nel mondo materiale, qualcosa che noi possiamo riconoscere come venire sicuramente da lei. Oppure, se non si ha bisogno di conforto e rassicurazioni particolari, ci si può semplicemente aprire alle percezioni e godersi il fatto che il velo è ancora più sottile per un certo tempo.

Abbraccio
  • Pagina :
  • 1
Non ci sono ancora risposte per questo post.
Rispondi per primo!