28 Dicembre 2020
  1 Replies
  548 Visits
Buonasera a tutte le anime meravigliose che leggeranno questa mia domanda e ringrazio chiunque potrà supportarmi in questa mia difficoltà.
Cercherò di essere breve non per superficialità ma per fluidità nella lettura:)
Dopo 7 anni di dieta vegetariana sono passata a una dieta completamente vegana da alcuni mesi...Dopo aver sperimentato un grado alto di benessere e lucidità mentale, la Vita mi ha fatto incontrare ben tre persone ("professionisti" spirituali, una delle quali a mio modesto parere molto evoluta) che per aiutarmi a guarire un mio problema di salute (amenorrea) mi hanno suggerito di iniziare nuovamente a mangiare proteine animali.
In questi giorni sono davvero calata in uno spazio molto buio perchè non riesco ad accettare l'idea di ricominciare a mangiare carne (sono sempre stata fin da piccola molto sensibile alla sofferenza animale) e nel mio profondo mi augurerei di poter risolvere questo problema attraverso un'altra strada. Vorrei specificare che rispetto sempre le scelte alimentari di qualsiasi persona perchè penso che ognuno abbia il diritto di essere libero. Non sono diventate vegana per "mettermi sul piedistallo" ma perchè è nata forte dentro di me queste sensibilità, consapevole tuttavia che anche i vegetali sono essere viventi e che alcune anime sono già in grado di nutrirsi solo di luce solare...Non sono qui per aprire un dibattito su come alimentarsi "nel modo più evoluto" ma solamente per chiedere se pensate/ sapete se una dieta a base vegetale possa portare a sviluppare malattie o in generale che possa avere ripercussioni negative sulla nostra salute "corporea"? Grazie a coloro che dedicheranno il loro tempo per rispondere alla mia domanda :)
più di un mese fa
·
#2653
Ciao Elisa,
non sono un esperto ma so per certo che se scegli di nutrirti solo di vegetali devi fare moltissima attenzione al bilanciamento della dieta.
Personalmente non credo che le proteine animali siano indispensabili, neanche in caso di malattia. La Natura ci offre le sostanze giuste in tantissimi modi, e ci sono ottime proteine vegetali ovunque.
Se il tuo sentire verso gli animali è così forte perchè non rivolgersi a qualcuno che lo condivide con te? Intendo un nutrizionista esperto sull'alimentazione vegana ad esempio.
Con una giusta attenzione alla dieta e magari alcuni integratori non vedo perchè non dovresti poterti alimentare come desideri.
Certo è che il fattore mentale/emozionali è anche importantissimo, ma questo è un altro discorso.

Abbraccio
  • Pagina :
  • 1
Non ci sono ancora risposte per questo post.
Rispondi per primo!