Forum

Discutiamo insieme su tutto ciò che è "nuova" saggezza.
  1. Sonia Orecchioni
  2. Coscienza
  3. 27 Novembre 2018
Ciao Niccolò,
ieri sera, oltre ad aver iniziato il corso l'arte della creazione ho provato la meditazione: Liberazione dagli impianti e dai parassiti energetici. Ho fatto dei sogni strani tutta la notte! Ho sognato te che per espiare una colpa raccoglievi mondezza per 8 ore al giorno in un prato enorme di un ospedale. Poi passavo per stanze di Ospedale in Scozia (mai stata). Poi mi sono trovata improvvisamente incinta e ho provato uno strano senso di imbarazzo (io non ho figli). E nell'ultima parte di questi sogni frammentati ho sognato che rotolavo in un prato verde in discesa felice con questa bambina bionda di 4/5 anni che poi ho preso in braccio. Era mia figlia ed ero con amici che scherzavo divertita e amavo questa bambina! Stamattina mi sono svegliata con questa fortissima ansia e agitazione. Forse sto attuando una pulizia dentro di me e so che è necessario che io ringrazi le emozioni negative, ma ho tantissima ansia!!!Sembra più facile a dirsi che a farsi!:( ma non comprendo tantissimo questi sogni :o Grazie so che sei un'anima nobile e mi starai accanto!
Risposta accettata Pending Moderation
0
Voti
Cancella
Ciao cara Sonia,
quando si pulisce a fondo si alzano molti sedimenti, già lo sai. Non sforzarti di capire il senso dei sogni, quando si susseguono così ricchi e confusi è un po' come se la tua Anima stesse sbattendo i tappeti, è un polverone, ma è polvere di stelle.
Gioia dolore e confusione si mescolano, sono tutte le emozioni che non ci concediamo di vivere pienamente di giorno... ora che il tappo è tolto vengono su le une con le altre.
Anche l'improvvisa ansia va bene, concediti di riposarti e essere gentile con te stessa, si vede che hai fatto un buon lavoro.
Sai... quando ci si libera di qualche vecchio parassita ci si può anche sentire un po' orfani, tanto era conosciuta quella presenza, seppure scomoda. Quando ti operi di quella grossa cisti (energetica) dopo puoi provare dolore per i punti ancora freschi e ci vorrà del tempo perchè il sistema torni in equilibrio.
Io ti consiglierei di distrarti per un po' e concederti cose spensierate che ti diano sollievo, cose comiche che ti facciano ridere. Poi torna al lavoro, ma senza durezza e senza accanimento, sempre con gentilezza... stai andando bene.

Abbraccio
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. 2 settimane fa
  2. Coscienza
  3. # 1
Risposta accettata Pending Moderation
0
Voti
Cancella
Caro Niccolò
Mi consigli di farla ancora? Ho preso anche la meditazione del perdono e mi piace tantissimo, mi sento più leggera, anche se ho sempre paura di stare male da un momento all'altro e so che la paura è solo un'abitudine della mia mente, il percorso è lungo ma voglio farcela. Quindi se è necessario pulire lo faccio fino in fondo
Un abbraccio
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. Niccolò Angeli
  2. circa 1 settimana fa
  3. #583
Sì, ripetila pure se ti fa stare bene... non c'è limite a quanto puoi ripetere qualsiasi procedura tra quelle che condivido, l'importante è che non lo fai con l'intenzione che devi "ripetere e lavorare sodo" perchè la cosa funzioni, perchè così si nutre la sfiducia e la resistenza. Ripetile invece con leggerezza perchè ti fanno sentire bene, per le buone sensazioni che ti danno, questo è l'atteggiamento ideale per far fluire l'energia.
  1. una settimana fa
  2. Coscienza
  3. # 2
  • Pagina :
  • 1


There are no replies made for this post yet.
However, you are not allowed to reply to this post.

Seguici:  

 

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti, offerte ed eventi via email.