Forum

Discutiamo insieme su tutto ciò che è "nuova" saggezza.
  1. LAURA PACINI
  2. Il Potere della Visione
  3. 23 Novembre 2018
Ciao a tutti
avrei da condividere questa potente esperienza durante l’esercizio con la candela. Innanzitutto ho creato l’ambiente adatto creando una penombra illuminata solo dalla candela, ho cercato di rilassarmi il più possibile guardando la candela ed a un certo punto, quando la voce di Niccolò nella meditazione invitata a chiudere gli occhi per vedere le immagini di contrasto, io stavo così bene a guardare la candela che ho atteso un poco, e alla fine ho visualizzato l’immagine di contrasto ad occhi aperti prima sopra la candela reale poi questa immagine cambiando anche i colori dei bordi si muoveva quasi danzando alla sinistra e alla destra della candela, è stata una sensazione bellissima!!! Purtroppo non l’ho potuta assaporare fino in fondo perché sono stata disturbata ripetutamente dal campanello...aimè...
Grazie
Risposta accettata Pending Moderation
Grazie per condividere con entusiasmo la tua esperienza :)
Quello che hai percepito può essere in parte l'immagine di contrasto ma in parte anche l'energia sottile della fiamma. Distinguere le due cose non è facilissimo inizialmente.

In generale se muovendo lo sguardo altrove continui a vedere lo stesso effetto, quella è l'immagine di contrasto impressa nella tua retina. L'energia sottile invece si vede solo vicino all'oggetto che viene guardato.
Inoltre, l'immagine di contrasto vista ad occhi aperti non ha di solito molti colori, può apparire biancastra oppure con il colore complementare rispetto all'oggetto (nel caso della fiamma ad esempio, potresti vedere del verde).
Se vedi altri colori danzare intorno alla fiamma, probabilmente stai percependo al sua energia sottile.

Inoltre vi sono altri effetti particolari della fiamma che non ho menzionato nel corso: poichè quando osservi il fuoco lo stai anche nutrendo con al tua energia sottile, potresti vederlo improvvisamente aumentare per un istante o cambiare colore. Potresti vedere ad esempi la fiamma avere dei lampi viola (si tratta probabilmente della stessa "fiamma violetta" menzionata da Saint Germain altri).
Quando ciò accade è particolarmente bello perchè si apre di più la connessione con gli spiriti del fuoco, e infatti, soprattutto con la fiamma di un fuoco grande, accade di vedere le loro forme e i loro volti danzare nelle braci e tra le fiamme.

Continua così!
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. più di un mese fa
  2. Il Potere della Visione
  3. # 1
Risposta accettata Pending Moderation
In effetti all’inizio ho notato che per brevi momenti la fiammella si ingrossava...ma ho pensato che fosse l’effetto delle mie espirazioni che smuovessero la fiamma ....
L’immagine di contrasto che vedevo era come un occhio in verticale nero con bordi rossi sicuramente... poi il colore è cambiato ma non ricordo se in blu azzurro o verde ( colpa del campanello disturbatore) e forse anche in giallino.
Ma la sensazione chiara che ricordo è che non ero io che spostavo lo sguardo e mi appariva l’immagine, ma era l’immagine che si spostava sempre attorno alla fiamma reale e che io la seguivo con estrema facilità! È stato veramente magico! Grazie!
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. più di un mese fa
  2. Il Potere della Visione
  3. # 2
  • Pagina :
  • 1


There are no replies made for this post yet.
However, you are not allowed to reply to this post.