Forum

Discutiamo insieme su tutto ciò che è "nuova" saggezza.
  1. Salute
  2. 24 Luglio 2018
Ciao Niccolò
Sto attraversando un periodo di estrema stanchezza fisica dovuta ad impegni di lavoro che pensavo di poter lasciare ma che invece sono pesantemente ancora a mio carico (resistenza ?)
I tuoi corsi e le meditazioni in generale ,mi danno sicurezza e molto aiuto nella mia crescita che desidero sia graduale e senza troppi scossoni
Premetto che io vengo da molti anni di profonda depressione dalla quale ne sono uscita con la meditazione e la fortissima ricerca che mi hanno fatto fatto letteralmente rinascere nel corso di qualche anno
Ora il tuo articolo “la notte buia dell’anima” ed altri articoli simili che si presentano puntualmente nelle mie letture (li attraggo?)mi confondono e mi spaventano
L’idea di ritornare nel buco nero della depressione mi crea un sottile e persistente stato di delusione e di paura
Hai qualche consiglio da darmi ?
Grazie
Risposta accettata Pending Moderation
L’idea di ritornare nel buco nero della depressione mi crea un sottile e persistente stato di delusione e di paura

Ciao,
ho vissuto qualcosa di simile quando ricaddi in uno stato depressivo nonostante un lungo lavoro su me stesso: credevo di essere "salvo" e quell'evento mi fece sentire malissimo... mi sentivo regredito, stupido e incapace (oltre che depresso!).

Ciò che ho capito da quell'ultima oscura esperienza è stato che in realtà la mia aspettativa di "non vivere mai più nulla di simile" e la mia paura per quegli stati di coscienza era ciò che generava in realtà la maggior parte della sofferenza.

Oggi ho compreso meglio la mia natura malinconica e la struttura depressiva che ancora si attiva talvolta (dovuta a traumi dell'infanzia.. ma io sospetto anche di molto prima di allora). Accettare questa mia natura mi ha reso estremamente più resiliente: le cose fluiscono e ho scoperto realmente qualcosa di straordinario.
Sono piano piano riuscito ad abbracciare quell'oscurità, così che se ora si presenta mi è possibile (anche se non sempre) sedermi in meditazione e trasformarla in estasi (il suo opposto) nell'arco di pochi minuti.
Ti racconto questo solo per farti capire che è in realtà la paura della depressione a causare la maggior parte dei danni.

Ti consiglierei comunque di prendere degli integratori, io mi sono curato così (non ho mai assunto psicofarmaci anche se avevo degli stati abbastanza intensi). Tutt'oggi continuo ad assumere magnesio quotidianamente. Qui c'è un articolo che abbiamo compilato con il migliore mix di integratori naturali per la depressione in base agli studi scientifici degli ultimi anni:
https://accademiainfinita.it/blog/46-salute/1017-gli-antidepressivi-naturali

Anche se il tuo è uno stato di stanchezza fisica in realtà... va bene di sicuro il magnesio e poi cerca su Macrolibrarsi altri integratori per stanchezza con buone recensioni.
Questo tonico ad esempio è ottimo: Saludynam - Tonico con Minerali e Vitamina D, integra già anche il magnesio.

E poi che dire.... medita, medita, medita!
L'articolo di Assagioli sulla "La notte buia dell'Anima" può spaventare, è vero, ma non attaccarti troppo alle parole. Non tutti hanno davanti a sè un cammino così oscuro, quelli che Assagioli descrive sono soprattutto i casi estremi di crisi, il suo intento è soprattutto far capire che quegli stati di crisi vanno abbracciati e accolti nell'ottica del risveglio della coscienza, è quando si cerca di fuggire e tamponarli che potrebbero diventare psicosi serie.

Abbraccio
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. più di un mese fa
  2. Salute
  3. # 1
Risposta accettata Pending Moderation
Ciao,
Uscire dalla depressione è una grande cosa.
Anche io ne sono uscita come te con molti libri di crescita evolutiva e con un grande lavoro su me stessa che ancora oggi continua e non finirà mai.
Ricordo che anni fa la paura di ricadere mi creava una tale ansia forse ancora peggio della depressione.
Allora mi ero detta pazienza se ricadrò mi curerò nuovamente e da lì non ricaddi più.
La paura a volte può fare più danno della malattia stessa.
Quest'anno ho avuto ancora una difficile prova, tre mesi di insonnia a causa di una disfunzione ormonale.
E per me l'insonnia è stata una delle cause della depressione e quindi ero molto spaventata.
La fede mi ha aiutato molto, il sapere che fossi nelle mani di Dio, ascoltare la sua voce interiormente passando così all'azione.
Riuscii così a calmare la mente anche se il fisico era fortemente delibitato dalla mancanza di sonno.
Sapevo che ce l'avrei fatta e questo me lo diceva la mia coscienza.
La meditazione aiuta tanto così come la connessione con Dio e la propria voce interiore.
Ho recuperato la mia energia dopo una settimana di mare ammetto che ci sia voluto del tempo.
Ora sto meglio e continuo le cure con un medico olistco e con la bio risonanza.
So che guarirò, come sono anche sicura che se conosci la causa scatenante della depressione e soprattutto come sei riuscita ad uscirne non ricadrai più.
È molto importante anche ascoltare il proprio corpo.
Ti invio tanta luce
Miriam
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. più di un mese fa
  2. Salute
  3. # 2
Risposta accettata Pending Moderation
Grazie carissimi
Ho il cuore pieno della vs luce e sono commossa per la vs condivisione perché credo che solo chi ha provato per tanti anni una depressione “dura” e ne è uscito può capire ....
Farò mio ogni vs suggerimento in modo da poter ritrovare la forza di dire “se mi ricapiterà lotterò ancora...e ancora “
Come sempre mi connetterò con il mio Se Superiore che mi indicherà il percorso perché questo momento “grigino” diventi pura luce di crescita
La cosa difficile per me è guardare alle mie necessità fisiche perché provo molta empatia per i problemi degli altri e finisco per dimenticare completamente me stessa ponendomi sempre all’ultimo posto
Passi per la donna sempre forte che risolve tutto e quella sola volta che dici non c’è la faccio sono troppo stanca si stizziscono e si spaventano
Dovrò riimparare a proteggermi ....è evidente
Infinite grazie davvero
COMMENTA QUESTA RISPOSTA
Usa i commenti solo per testi brevi. I commenti NON sono anonimi.
  1. più di un mese fa
  2. Salute
  3. # 3
  • Pagina :
  • 1


There are no replies made for this post yet.
However, you are not allowed to reply to this post.