Meditazione al tramonto

Desiderare è semplice... esprimere desideri è lo stato naturale dell'essere umano. No... più ancora, dell'Intero Universo. L'Universo si espande attraverso desideri della Natura stessa che esplora sè stessa sempre più profondamente.

Se smettessimo di desiderare la nostra vita umana si fermerebbe, sospesa nell'intervallo della non-Vita. 

La cultura Cattolica in Europa e più che mai in Italia ci ha programmato a pensare che i desideri sono qualcosa di sporco, egoistico, addirittura vicino a quegli "atti impuri" sempre citati da ragazzini durante la confessione.

"Fai una vita umile, totalmente dedita al servizio degli altri, chinando il capo di fronte al Signore."

Questa frase può essere usata per programmarvi all'infelicità, o per elevarvi nell'estasi. Dipende solo dal significato che date alle parole. Per me la stessa frase significa:

"Fai una vita felice, totalmente dedita alla co-creazione, aprendo il Cuore all'Amore"

L'Universo è Eterna Abbondanza, offre all'Anima la possibilità di desiderare e sperimentare qualsiasi esperienza essa scelga. Non ci sono desideri giusti o sbagliati, alti o bassi, sporchi o puliti. C'è solo la danza di Luce e Ombra che crea il chiaroscuro della Vita.

Ogni volta che esprimi un desiderio partecipi all'espansione dell'Universo. Ecco che una nuova esperienza si prepara e con essa nuova conoscenza e con essa nuovo Amore.

Desiderare è meraviglioso. Ed è ciò per cui sei qui e ora. Tu, pioniere della manifestazione, in questo pianeta Terra denso e ad alto contrasto, che è l'arena ideale per manifestare le tue preferenze e scoprire in te il potere di scegliere. Sei in prima linea tra coloro che conducono l'ascesa di questo mondo verso nuove possibilità, attraverso sempre nuovi desideri. Ecco il Servizio che stai compiendo!

Allora perchè Desiderio e Sofferenza sono così associati?

Perchè quando desideri senza vibrare in accordo con la cosa che vuoi, ne ricevi sempre l'assenza. Il desiderio è un prodotto del Cuore, non della mente.

Ma il Cuore può desiderare denaro, un'auto nuova, una notte di incredibile erotismo! Sono tutti validi desideri sul sentiero verso l'Amore. Il Cuore desidera sempre e solo l'Amore ma la tua mente ha bisogno di comprendere il processo un passo dopo l'altro, una particella dopo l'altra... e guarda un pò, talvolta qualcuna di questa miriade di particelle è anche un'auto nuova.

Altre volte scopri che, permettendoti di desiderare, quello che ti sembrava un bruciante desiderio è sfumato e vedi ora più chiaramente ciò che desideri veramente, ciò che veramente sei.

Sri AmmaBaghavan dice: "I desideri vanno risolti, oppure dissolti". Se un desiderio resta prigioniero dentro di te, diventa un pesante fardello. I desideri vanno espressi. Vanno desiderati pubblicamente, risolti e manifestati, oppure dissolti nel processo verso nuovi desideri.

In altre parole, non è il desiderio in sè a creare sofferenza, ma l'attaccamento ad esso.
Quando ti attacchi ad un desiderio ti aggrappi all'idea di ciò che vuoi con tutte le tue forze, tanto da dimenticare quanto sia meraviglioso il processo stesso di desiderare.

Creare questo particolare stato di coscienza è più facile di quanto pensi. Perchè desiderare è piacevole di per sè. Dopotutto è ciò per cui siamo al mondo, è lo stato naturale delle nostre Anime sulla cresta dell'esperienza. Desiderare è un atto di gioia.

Percepisci quanto, il solo fatto di lasciarsi avvolgere dal profumo del desiderio, ti riscalda profondamente il Cuore. Desiderare è un processo sempre attivo in noi, ed è facile esprimere sempre nuovi desideri. Le cose invecchiano e ci annoiano dopo un pò, quello che ci eccitava con la sua novità può diventare solo un altro tra i nostri soprammobili. Ma il processo di desiderare è sempre nuovo, ed è quella la reale esperienza che ci porta in Paradiso.

Il giorno che comprendi come la cosa che desideri sia solo un miraggio  per permetterti di continuare a sperimentare il processo del desiderare, quello è un giorno di Risveglio.

Niccolò Angeli
Autore: Niccolò Angeli
Sono un divulgatore a cavallo tra spiritualità, scienza, arte e… tutto ciò che definiamo "Dio". Amo semplificare e rendere accessibili quei principi esoterici che un tempo erano riservati a pochi eletti. Per me… spiritualità è la vita stessa, è comprendere le leggi universali che regolano la Natura, non solo con la razionalità, ma anche... leggi tutto.

Seguici:  
Ricevi i nostri aggiornamenti, offerte ed eventi via email.

Seguici:  
Ricevi i nostri aggiornamenti, offerte ed eventi via email.

  1. Commenti (0)

  2. Aggiungi il tuo

Commenti (0)

Valutato 0/5 con 0 voti
Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento
Per discutere in modo approfondito visita il forum

  1. Stai postando come ospite. Registrati o .
Allegati (0 / 3)
Share Your Location